Biografia

La sua vita in mare

image 3

Corrado de Ceglia
20 Settembre 1941 – 11 Ottobre 2014
nato a Molfetta (Bari) ha vissuto a Genova dal 1970

Navigante dal 1957 al 1980, di cui gli ultimi undici anni al comando di navi mercantili; dal 1981 ha svolto mansioni di Capo Terminal alle dipendenze di note Compagnie di Navigazione nei porti di Italia, Inghilterra, Angola, Costa d’Avorio e Venezuela. Nel 2002 ha tenuto conferenze sulla Caravella di Cristoforo Colombo presso l’Assessorato della Cultura del Comune di Venezia, a Navalis e presso la Sede dell’Autorità Portuale a Salerno.





Le sue opere

image 6

Dopo una vita passata in mare, ha iniziato a raccontarlo così come lo ha conosciuto e vissuto in tanti anni di navigazione a stretto contatto con esso e lo ha fatto dipingendolo: immagini di barche, navi, velieri, gondole che si distinguono e allo stesso tempo si confondono con i colori del mare e del cielo.











Le sue ricerche

image 6

Nel 2011 dopo anni di minuziose e approfondite ricerche estratte da testimonianze storiche di dati e fatti, ha provveduto alla stesura del libro “In nomine Dei et Regum – Inediti di una storia nota”, una sintesi sui personaggi, la vita, le circostanze, la tecnica e la ricostruzione delle navi di Cristoforo Colombo, Liberodiscrivere edizioni.